Italiano

Ven2-4Cancer (pronuncia: Ventoux per il Cancro) è una manifestazione dove i ciclisti, soli o in squadra, corrono insieme per racimolare  soldi con cui danno un contributo alla lotta contro l’effetto del cancro. In un giorno, la cima del famoso “monte calvo” cioè il Monte Ventoux in Francia, viene raggiunta almeno quattro volte. È uno sforzo quasi impossibile, che normalmente viene intrapreso soltanto dal club dei picchiatelli del Monte Ventoux.

Ma questi picchiatelli del Vens2-4Cancer vanno anche oltre. Il 10 settembre 2010 (10-9-10), non solo si esibiscono in una fantastica prestazione sportiva, ma raccolgono per l’occasione anche il più alto possibile contributo per la Lega fiamminga contro il cancro, famosa come “Vieni in aiuto contro il cancro”. Tutto questo sotto il motto “dare non è un’opzione”. Perchè? Il perchè lo trovi cliccando qui per saperne di più riguardo a questa missione.

Vens2-Cancer è un’iniziativa dell’Inspire2Live, un’associazzione internazionale fondata da poco che organizza eventi sportivi per la lotta internazionale contro il cancro. I partecipanti Olandesi a questa manifestazione della lotta contro il canco, svoltasi nelle Alpi d’HuZes nel 2008 ha avuto così tanto successo che si è deciso di estenderlo a livello internazionale. Da qui è nata un’idea molto ambiziosa per cui nel 2012, in tutto il mondo, nell’arco delle 24 ore in relazione al tempo locale, verrà organizzato un evento sportivo nel segno della lotta contro il cancro.

La finalità di Ven2-4Cancer è che anche per il Belgio possa diventere importante come l’Alpe d’HuZes è per I Paesi Bassi: una fantastica manifestazione ciclistica dove corridori, volontari e sponsor possano dare insieme un supporto fondamentale alla raccolta di fondi per la lotta contro il cancro. E il tutto con la garanzia che il 100% del contributo degli sponsor va effettivamente all’organizzazione della lotta contro il cancro, grazie al nostro rigoroso controllo dalla politica anti-strijkstok (è una politica di controllo molto severa per cui nemmeno 1 euro va all’organizzazione o ai partecipanti).

Interessato?

Vuoi correre anche tu, trovare sponsor o avere un ruolo nell’oraganizzazione?

I contatti li puoi tenere tramite il nostro sito. Ulteriori informazioni seguiranno presto.

Puoi anche scrivere suggerimenti nel nostro libro dell’ospite.

O spedire una email a: deelnemerscoordinatie-ven2.4cancer2011@skynet.be

Politica anti- stijkstok

Ven2-4Cancer nel campo finanziario si avvale di  una rigorosa politica anti-strijkstok. Di conseguenza possiamo garantire che il 100% dalla cifra raccolta sarà devoluta allo studio per la lotta e la prevenzione contro il cancro.

Questo è uno dei fattori critici per il successo della nostra missione. Desideriamo assolutamente operare con severa integrità in relazione alla grande responsabilità che abbiamo nei confronti dei nostri sponsor e dei pazienti ammalati di cancro.

La critica maggiore è che i soldi non vengano spesi nella maniera giusta.Corretta o no questa critica c’è e mette gli sponsor in difficoltà nel dare il loro contributo.Gli sponsor vogliono garanzie che i soldi raccolti siano realmente usati per lo scopo prefissato.

Per questo motivo Ven2-4Cancer usa  come le altre iniziative di Inspire2Live, una politica anti-strijkstok, e cioè:

L’organizzazione non ha praticamente costi eccetto lo stretto necessario (noi non vogliamo pagare per servizi!)

  • Se DEVONO essere sostenuti dei costi, questi costi vengono sostenuti da noi stessi e mai dagli sponsor. Spesso paghiamo noi di tasca nostra.
  • Se certi costi non possono essere sostenuti da noi stessi, allora l’investimento previsto non prosegue e cerchiamo un’alternativa gratiuta.
  • I soldi che riceviamo dagli sponsor vengono tutti inoltrati, quindi il 100%, alla Lega Fiamminga contro il cancro. (VLK=Liga Vlaamse tegen Kanker)
  • Se delle sponsorizzazioni vengono devolute in natura, questi articoli o servizi vengono capitalizzati di modo che anche questa forma di sponsorizzazione possa andare direttamente al VLK. Se ci sono dei servizi, che un avvenimento di ampia portata come questo richiede, tipo spazi gratuiti per il benvenuto, trasporto di merci verso il Mont Ventoux o, per esmpio redigere il nostro rendiconto annuale, questi servizi sono gratuiti e ci aiutano a far si che ogni euro dei nostri sponsor vada al VLK.
  • Grazie a questa impostazione gli sponsor hanno sempre la garanzia al 100% che i loro soldi realmente, a buon diritto, arrivano al VLK. Ogni euro degli sponsor, viene quindi speso al fine di migliorare la qualità della vita dei pazienti di cancro.

Nessuna concessione

Non faremo quindi in nessun modo concessioni su questo importante punto di partenza. Crediamo ciecamente in questo e c’è il piano, per esempio, di supporre che tu, senza dare soldi, puoi tuttavia partecipare con una prestazione eccezionale.

Ai partecipanti chiediamo una condotta corretta. Non vogliamo che nessuno si aggravi di spese. Per questo motivo ci sono poche cose obbligatorie presso il Ven2-4Cancer. Solo l’iscrizione, la maglietta e i pantaloni da corsa. Oltre naturalmente l’enorme sforzo di trovare degli sponsor e …..di raggiungere la cima della montagna.

Là in ogni caso, ciascuno è vincitore…..

Meraviglia dappertutto

Con questa impostazione qui In Olanda in 3 anni siamo cresciuti moltissimo e possiamo contare su più di 500 ciclisti, 1500 volontari e abbiamo raccolto dagli sponsor 3.6 milioni di euro. Ciò ha destato molto stupore e un positivo rispetto per l’evento. Poche persone possono credere che operando per dei buoni obiettivi sia possibile realizzarli senza costi. Più grandi diventiamo più incredibile sarà.

Anche in Belgio riusciremo ad estendere la nostra Ven2-4Cancer. All’inizio raccoglieremo forse stupore e incredulità, ma potremo dimostrare che tutto ciò è possibile!

La nostra missione

È per la memoria delle persone che troppo presto sono morte di cancro, per i desideri delle persone che stanno lottando contro la malattia.

Dall’impotenza alla resistenza

Nella lotta contro il cancro sia i pazienti che i familiari provano un senso di impotenza. Il cancro è onnipresente. La lotta sembra inutile.  Il 40% dei Belgi ha il cancro. Ciascuno fa l’esperienza da vicino come le vite vengano drasticamente cambiate e distrutte.

Ven2-4Cancer è stato fondato con lo scopo di infondere forza a chi si trova in uno stato di impotenza. Questo noi lo facciamo attraverso molte persone che con i loro sforzi riescono a spostare i confini. Con il motto “dare non è un’opzione,” noi non accettiamo nessuna limitazione in ciò che possiamo e vogliamo raggiungere.

Il nostro sogno è che il cancro, da malattia mortale si evolva in malattia cronica. Noi vogliamo sostenere nel migliore dei modi i pazienti di cancro e dar loro una buona possibilità  di vivere una vita tranquilla e serena anche con il cancro.

Spostare i confini

Ven2-4Cancer farà ogni volta appello a quelle persone che presso di noi si dichiarano interessati a spostare i confini. Andare dove nessuno prima è stato: con il patrocinio degli sponsor, scalare 4 volte o più il Mont Ventoux, organizzando un evento a costo zero o fondare un programma medico che migliori in maniera rivoluzionaria la sanità publica. Non facciamo questo per noi stessi ma per chi di questo ha terribilmente bisogno. E da ultimo proviamo anche noi felicità che nasce nel dare il meglio di noi stessi per il bene degli altri.

Solo uno sciocco soffia contro il vento, ma tutti insieme possiamo cambiare la sua direzione.

Ultima feficità

Da tutto ciò può ciascuno di noi può provare un’alta felicità che nasce nel dare il meglio di se stessi per gli altri.Tutte le persone che sono state coinvolte nell’avvenimento Alpe d’HuZes sentono dentro di loro l’importanza di aver fatto quest’esperienza. La forza che da essa deriva è il carburante per realizzare tutti i sogni che abbiamo dentro.

La nostra missione:

Facilitare le persone nella speranza di vivere una buona vita sana e felice anche con il cancro.